Biblioteca Chester Beatty - Organizza la tua visita

What can I expect
  • Il Chester Beatty Museum è gratuito per tutti i visitatori
  • Aperto 7 giorni su 7
  • Uno dei migliori musei d'Europa (Lonely Planet)
  • Museo preminente di libri rari e tesori di tutto il mondo
Free Entry

*Nessuna prenotazione richiesta.

Si prega di consultare il sito web dell'attrazione per ulteriori informazioni.

Biblioteca di Chester Beatty

Il Chester Beatty è un museo situato all'interno del castello di Dublino. Prende il nome da un famoso ingegnere e industriale americano (di stirpe irlandese) Sir Alfred Chester Beatty (1875-1968) che era un collezionista di manoscritti, libri e oggetti d'arte provenienti dall'Asia, dall'Africa e dal Medio Oriente.

Il museo ha due gallerie "Sacre Traditions" e "Arts of the Book" che espongono manoscritti, dipinti in miniatura, disegni, libri rari e arti decorative provenienti da collezioni persiane, islamiche, dell'Asia orientale e occidentali.

Il museo è stato descritto da Lonely Planet come "non solo il miglior museo in Irlanda, ma uno dei migliori in Europa". È stato premiato come Museo Europeo dell'Anno nel 2002.

L'ingresso alla Galleria è gratuito e in loco sono presenti un delizioso negozio di articoli da regalo e una caffetteria. Puoi anche fare un fantastico tour virtuale

interior shot of chester beatty library dublin

Recensioni della libreria di Chester Beatty

“Ci siamo imbattuti in questo museo quando siamo andati a vedere il Castello di Dublino e siamo rimasti così colpiti! Che fantastica raccolta di letteratura antica! Francamente, è stato molto più impressionante del Book of Kells al Trinity College”.

“Un'eccezionale collezione di oggetti d'arte religiosa del Medio ed Estremo Oriente che non abbiamo visto in nessun altro museo in Europa, finemente messi insieme con una descrizione eloquente e molto interessante di accompagnamento. Siamo rimasti sbalorditi nel vedere i più antichi manoscritti scoperti delle Lettere di San Paolo e altri antichi testi biblici risalenti al 3° d.C.! Per un posto del genere avere un ingresso gratuito è solo un sogno che si avvera!
C'è anche una terrazza sul tetto molto tranquilla, con quasi nessun rumore proveniente dalla città, ti senti quasi come in un santuario. Lo consiglierei a chiunque abbia un pomeriggio libero nel centro della città!”

“Questa gemma nascosta è una delizia per chiunque sia interessato ai manoscritti e alle collezioni d'arte dell'Asia orientale. Il personale era così accogliente e ha davvero reso la nostra visita. Il caffè è eccellente per il pranzo - serve cucina mediorientale.”

garda siochana memorial garden at dublin castle

Chester Beatty; L'uomo dietro il museo

Se visiti la galleria avrai anche la possibilità di conoscere l'uomo stesso e vedere un documentario sulla sua vita straordinaria. Chester Beatty ha fatto fortuna con l'estrazione mineraria, e in particolare con l'estrazione nella "cintura di rame" dello Zambia e del Congo Belga, che gli è valso il soprannome di "Re del rame". Avendo perso la sua prima moglie in tenera età, Beatty si risposò e la sua nuova moglie; Edith Dunn, ha condiviso la sua passione per il collezionismo. Per diversi decenni dopo gli anni '20 Beatty e Dunn viaggiarono per il mondo raccogliendo gli oggetti che un giorno sarebbero stati ospitati al Chester Beatty Museum al Castello di Dublino. Nel 1950 Beatty divenne cittadino britannico e fu nominato cavaliere per i contributi che diede agli alleati durante la seconda guerra mondiale.

Chester Beatty era famoso per la sua filantropia. Si trasferì in Irlanda nel 1950, disilluso dalla politica britannica, e aprì una biblioteca per esporre la sua collezione a Shrewsbury Road, in un ricco sobborgo di Dublino. Trascorse il resto della sua vita tra l'Irlanda e il sud della Francia e quando morì nel 1968 lasciò la collezione della biblioteca in affidamento al popolo d'Irlanda. La Biblioteca è stata trasferita nell'edificio della Torre dell'Orologio sul retro del Castello di Dublino nell'anno 2000.

Chester Beatty è stato nominato Freeman di Dublino nel 1954 ed è stato insignito della cittadinanza irlandese onoraria nel 1957. È sepolto nel famoso cimitero di Dublino a Glasnevin.

entrance hall at chester beatty

Raggiungere la Biblioteca Chester Beatty

Camminare

La Biblioteca Chester Beatty si trova nel cuore del centro di Dublino, all'interno del parco del Castello di Dublino. Se stai facendo il tour hop on hop off puoi scendere direttamente fuori alla fermata del Dublin Castle, altrimenti è a pochi passi da O'Connell Street o Grafton Street.

Il Museo si trova sul retro del Castello di Dublino ed è possibile accedervi attraverso i cancelli principali di Dame Street o dall'ingresso posteriore giù per i gradini di Castle Street

Se entri nel parco del Castello di Dublino tramite il cancello principale su Dame Street (proprio di fronte all'Olympia Theatre), puoi raggiungere il museo Chester Beatty continuando a camminare dritto fino alla fine della strada e poi svoltare a destra. Il museo è quindi alla tua sinistra mentre scendi. Vedrai i giardini paesaggistici di fronte e l'atrio d'ingresso vetrato.

Se entri nel Castello di Dublino dall'ingresso posteriore, dopo aver sceso i gradini da Castle Street, gira semplicemente a sinistra per entrare nel parco del Castello di Dublino, cammina fino a vedere i Garda Siochána Memorial Gardens e poi gira a destra.

Autobus

Dublin Bus ha molti percorsi che passano per il museo. Controlla dublinbus.ie per i dettagli.

Sali e scendi

C'è una fermata hop-on hop-off designata per DoDublin Tours al Castello di Dublino e alla Biblioteca Chester Beatty proprio accanto al Castello. Anche City Sightseeing Dublin e Big Bus Tours Dublin hanno fermate designate accanto alla Chester Beatty Library.

X
This website uses cookies to improve your experience.
Click to review our Privacy Policy and Cookie Policy.
Accept All Manage Cookies ?